E-CUBE: la banca dell’energia è il progetto finanziato di Ergon in partnership con Enegan, Unifi, GreenApes e Giuneco

admin

18 Maggio 2018

 

 

La Regione Toscana, con fondi europei, ha finanziato il progetto “E-CUBE: la banca dell’energia”, promosso da Ergon insieme a Enegan, Università degli Studi di Firenze, greenApes e Giuneco.

Il progetto punta a sviluppare un sistema integrato di interscambio di energia (Energy Exchange) tramite sistemi di accumulo attraverso la creazione di una “Banca dell’energia”. L’obiettivo finale? Massimizzare l’efficienza nella produzione e nell’utilizzo dell’energia da fonte rinnovabile.

In cosa consiste il progetto E-cube? Nel mettere in relazione vari attori che hanno a che fare con la produzione, l’accumulo e l’utilizzo di energia elettrica attraverso la creazione di un vero e proprio mercato. In questo mercato gli utenti si scambiano una criptovaluta rappresentativa sia di valore economico che energetico: qualunque utente dotato di veicolo elettrico o altri sistemi di accumulo ha la possibilità di restituire l’energia accumulata al sistema e di ricevere un compenso in cambio (in criptovaluta), spendibile in energia a più basso costo o in servizi di altro tipo.

Per attuare la prototipazione di questo sistema e testarlo il pool di partner utilizzerà veicoli elettrici, un set di batterie e power analyser, smart meter e altra attrezzatura specialistica e dovrà sviluppare il software ncessario al suo funzionamento.

Il progetto è attualmente nella fase di attuazione ed Ergon, in particolare, si sta occupando delle attività di ricerca e ingegneria di sistema, curando la progettazione del prototipo di sistema e parteciperà al suo sviluppo, alla sua integrazione e alla sua sperimentazione.

Il progetto è stato sostenuto dall’Unione Europea per un importo di Euro 238.187,68.

Per saperne di più stay tuned.

 

Articolo precedente

Advanced Malware Protection (AMP)

Articolo successivo

Il Software-Defined Storage di VMware

In evidenza

Eventi

Roberta Bianchi

30 Novembre 2018

Novello 2018, com’è andata

Ieri, 29 novembre, è stato un giorno all’insegna dell’intelligenza artificiale: alla Tenuta Ruffino di Poggio Casciano, a Bagno a Ripoli (Firenze), clienti, prospect e appassionati del mondo AI si sono...

Continua

Roberta Bianchi

30 Ottobre 2018

#ergonevent Novello 2018 I presupposti dell’intelligenza artificiale

Alla Tenuta Ruffino di Poggio Casciano, a Bagno a Ripoli (Firenze) il 29 novembre 2018 Ergon organizza l’evento Novello 2018 | Storage, backup & operations for Artificial Intelligence: i presupposti...

Continua

Roberta Bianchi

12 Luglio 2018

Aperitivo di gruppo: il gruppo prende forma

In una location fantastica alle porte di Firenze, in una sera incantevole d’estate, il gruppo di Ergon, Estrobit, MediaSecure, Neboola prende forma. E che forma! Quella di nuovi eroi che...

Continua

© 2018 Ergon S.r.l. | Largo Guido Novello 1/C, 50126 Firenze (FI) | P.IVA 05526190482 | Capitale sociale € 220.000 | Powered by VillaConsulting